MENU
320 29 40 409 (solo Whatsapp)

Blog

Gli iPhone 7 da 32GB sono più lenti?

  • 10
  • 10
  • 2016

In queste ore si sta sollevando una nuova polemica sugli iPhone 7 da 32GB. A quanto pare, secondo alcuni test, i modelli da 32GB risultano essere molto più lenti di quelli da 128GB.

La velocità di lettura e di scrittura della memoria è una caratteristica davvero molto importante per assicurare una buona velocità di utilizzo dello smartphone. Attraverso l’applicazione Basemark OS II, si evince che la memoria da 32GB che Apple ha deciso di montare sui nuovi iPhone 7 “entry level” è di qualità più scadente rispetto alle altre.

La sua velocità di scrittura infatti è di soli 40Mb/s rispetto ai 308 Mb/s dell’iPhone 7 da 128GB. Questo risultato è inferiore anche all’iPhone 6s Plus da 64GB che raggiunge i 200Mb/s.

32gb-iphone-7-plus-vs-128gb-iphone-7-plus

Per quanto riguarda la velocità di lettura invece, i risultati sono sicuramente migliori, simili all’iPhone 6s ma ancora nettamente inferiori rispetto all’iPhone 7 da 128GB.

Per farvi rendere conto di questa differenza, un iPhone 7 Plus da 128GB riesce a copiare un video 4K da 3,3GB circa 3 volte più velocemente rispetto allo stesso telefono in versione da 32GB (17 minuti contro 52 minuti). Nell’utilizzo reale le differenze non si notano, vale a dire nel lancio di applicazioni o nel download di contenuti (soprattutto con le nostre reti) tuttavia il divario c’è ed è anche abbastanza grande. Apple tratta i dispositivi diversamente, includendo una memoria di classe più lenta nel dispositivo entry level per tenere più basso il prezzo.

Noi crediamo che ci sia qualche errore, probabilmente nelle applicazioni non aggiornate che falsano i risultati dei test.

Articolo di iSpazio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*